Parliamo di lettiera

La nostra guida completa alla lettiera per gatti in tutte le sue forme

Oggi il mercato offre vari tipi di lettiere per gatti e, che si tratti del tuo primo gatto o del quinto, la scelta può rivelarsi sempre un po’ scoraggiante. Non sarebbe più pratico avere tutte le informazioni necessarie in un unico posto a portata di mano? Sì? Ci fa piacere che tu sia d’accordo! Ecco qui…

Nei nostri test, l’argilla bentonite si è rivelata di gran lunga la migliore lettiera agglomerante per gatti.

Una grande varietà di lettiere

In generale, il mercato offre tre tipologie principali di lettiere per gatti: a base di legno e carta, in silice e in argilla nelle varietà non agglomerante e agglomerante.

Normalmente, le lettiere a base di legno e carta sono più economiche e ricavate dagli alberi e, se provenienti da fonti gestite in maniera responsabile, possono rivelarsi un’opzione sostenibile. Molte offrono una versione smaltibile nel WC (anche se si raccomanda attenzione perché smaltire la lettiera nel WC può contribuire a diffondere la toxoplasmosi, dannosa per l’ecosistema marino). Normalmente questo tipo di lettiera non è agglomerante, il che significa che occorre sostituire l’intero contenuto della cassettina una volta utilizzata, perché gli odori non vengono controllati in modo efficace.

Le lettiere per gatti in silice sono realizzate con una sostanza chimica assorbente e possono essere piuttosto costose. La loro consistenza è solitamente granulosa sotto le zampe e potrebbe non essere la soluzione più confortevole per il tuo gatto (alcuni potrebbero rifiutarsi di usare la lettiera di silice pura).

L’ultima opzione è la lettiera per gatti a base di argilla. Sul mercato esistono varietà non agglomeranti (per cui è necessario sostituire la lettiera sporca almeno una volta a settimana); noi consigliamo la varietà di argilla agglomerante, in particolare l’argilla bentonite di alta qualità.

L’argilla bentonite è un materiale naturale che proviene dalla terra e ha una consistenza soffice, che per il gatto è più naturale perché gli permette di scavare e nascondere i propri bisogni. Estremamente efficace nell’assorbire i liquidi, è anche facile da usare perché consente di rimuovere semplicemente i grumi solidi: in questo modo non è necessario sostituire ogni volta l’intero contenuto della cassettina e potrete quindi risparmiare sui costi. Le lettiere a base di argilla non possono essere smaltite nel WC, ma devono essere eliminate con i rifiuti domestici. Nei nostri test, l’argilla bentonite si è rivelata di gran lunga la migliore lettiera agglomerante per gatti ed è per questo che la utilizziamo nei prodotti Ever Clean.

La lettiera agglomerante assorbe l’umidità.

Cosa significa “agglomerante”?

Quasi tutte le lettiere si definiscono “agglomeranti” o “non agglomeranti”. Ma cosa significa realmente?

In sintesi, dopo che il gatto ha usato la cassettina la lettiera agglomerante assorbe l’umidità e, nel caso delle lettiere Ever Clean, forma dei grumi solidi. Questi grumi vengono rimossi e gettati fra i rifiuti. Le nostre lettiere consentono inoltre di lasciare lo strato di lettiera nella cassettina intatto e di sostituire semplicemente la quantità di lettiera mancante. È facile, igienico e ottimo per il controllo degli odori.

Le lettiere non agglomeranti, invece, sono meno efficaci. Utilizzano materiali assorbenti per assorbire il liquido, ma l’umidità continua a diffondersi nella cassettina. Questo implica la possibilità di accumuli sul fondo della cassettina con conseguente necessità di sostituire l’intera lettiera una volta utilizzata, opzione che può rivelarsi piuttosto costosa sul lungo periodo.

Noi di Ever Clean riteniamo che le lettiere agglomeranti siano le migliori per il tuo gatto e anche per te.

Non esiste un’unica lettiera che vada bene per tutti i gatti.

Ogni gatto è diverso

Hai mai visto due gatti esattamente uguali? Ogni gatto ha una sua meravigliosa personalità, con piccole peculiarità che lo rendono quello che è. Per questo motivo non esiste un’unica soluzione per la sua lettiera.

Potresti avere un gattino con zampette che tendono a portare la lettiera fuori dalla cassettina, oppure un gatto sensibile agli odori e che preferirebbe una lettiera senza profumazione, ma comunque efficace nel contrastare gli odori, o forse potrebbe servirti una lettiera in grado di eliminare completamente i cattivi odori in caso di cassettine che vengono usate spesso.

Dai un’occhiata alla nostra gamma di lettiere per trovare quella più adatta a te e al tuo gatto e contribuisci al benessere del tuo micio a casa.

Le Nostre Lettiere

ALTRI ARTICOLI